X

Melita Olmelda

MELITA OLMELDA

Quando trovo un oggetto in disuso che mi attira, lo conservo per dargli una seconda vita: è come guardare gli accadimenti in maniera positiva.

Roma
Email: : sergioolmelda@libero.it
Facebook

Non escludo alcun materiale, dalla mia ricerca volta all’elaborazione creativa: talvolta, intervengo pittoricamente sugli oggetti che trovo, per creare quadri e inusuali bijoux.
Nelle foto, gli oggetti di recupero a cui ho dato una funzione alternativa sono: un tappo di metallo e uno di plastica, cannelli di plastica, fibbiette di scarpe, una rete, una scheggia di scafo, una sveglia rotta.

Artisti Correlati