X

ripani federica

ripani federica

L’immaginazione è l’unico limite!

Roma
Mobile: +39 3469448794
Email: info@whiteartlab.com
Web: www.whiteartlab.com
ripani
Federica Ripani romana, alta bionda sempre sorridente. Costruisce qualsiasi cosa in qualunque modo “Da piccola smontavo tutto, poi ho capito che questo tutto ero anche in grado di rimontarlo e trasformarlo facendolo funzionare a mio piacere”.

Carattere forte e autoritario (All’età di 8 anni costringe tutti i ragazzini del quartiere a farle da operai per metter su una casetta nel parchetto di Via Plava in Prati).

Una volta diplomata, impara il mestiere di microfonista grazie al figlio della tata Palmira, famoso fonico di cinema. Sul set i colleghi le portano oggetti da riparare o semplicemente le danno ” quelle cose che non servono più ” perché tanto lei le trasforma”.

La domanda più normale che possa farti è se per caso ti avanza un cestello della lavatrice.

Ricicla ogni genere di materiali (trasforma sveglie elettriche in ventilatori, pulegge in lampade). In questa continua ricerca, oggetti considerati dal mondo “scarti” divengono elementi essenziali e caratterizzanti dando così vita ad una vera e propria “Arte del Riciclo”.

Da bambina gli unici libri che l’hanno appassionata veramente erano: “Tecniche di Meccanica” e “l’Enciclopedia del Restauro”. Cresce tra il ferramenta, lo sfasciacarrozze e la falegnameria della zio. Con le nozioni da lÏ acquisite e i consigli dello zio ebanista, inizia a restaurare mobili apprendendo le tecniche di restauro e costruzione. Il passo dal restauro alla realizzazione di mobili ed oggetti unici è breve. La continua voglia di sperimentare sia al lavoro sul set che nella sua vita parallela di artista, la porta a ricercare materiali nuovi (laminati, resine, metalli e materie plastiche) con cui dar vita alle sue creazioni.

 

Nel 2010 partecipa con le proprie installazioni a “MARTELIVE” dove, arrivata in finale, si classifica al 7° posto.

– MarteAwards Promo – Forte Portuense (Roma) 2012

– Mostra Internazionale dell’Artigianato (Firenze) 2013

– Lucca Comics & Games – Contest Modding (Lucca) 2013

– Setup Art Faire “Una sedia per setup” (Bologna) 2014.

– Fondazione Paola Decini “io scelgo noi” (Viterbo – Perugia) 2014.

– Uragani in pantofole (Varese) 2015

– ScArti in mostra (Avellino) 2015

Artisti Correlati