X

parenti vieri

parenti vieri

L'utilizzo di materiali riciclati o objets trouvés gli serve come atto di denuncia ambientale

Massa e Cozzile, Pistoia
Tel: +39 0572 78719
Email: vieriparenti@libero.it
parenti

Artista eclettico stravagante e fantasioso, ha creato una serie di immagini che lo hanno portato alla sperimentazione di quasi tutte le tecniche artistiche, ma nessuna lo ha mai trovato indifferente. Ha saltabeccato dalla ceramica alla performance, al ready-made, dalla scultura alla fotografia. Vieri manipola con grande maestria culture, linguaggi e tecniche espressive difformi con esiti mai scontati. L’utilizzo di materiali riciclati o objets trouvés gli serve come atto di denuncia ambientale e come sberleffo di un’arte classicamente intesa.
Nell’opera intitolata “Bassa Marea” (anno 2004) c’è un chiaro riferimento a quello che il mare abbandona sulle nostre spiagge.

Nel quadro intitolato “Testa di giovane con copricapo” (anno 2004) da Dürer, c’è la citazione di un famoso quadro incorniciato in una cassetta di plastica.

Artisti Correlati