X

Bruschella silvano

Bruschella silvano

L’ARTISTA SA TRASFORMARE CIÒ CHE TOCCA NEL PROPRIO SENTIRE.

GAETA (LT)
Email: contact@silvanobruscella.it, mail@booxatelier.com
Sito Web: www.silvanobruscella.it
Silvano Bruscella nasce nel 1974 a Sesto San Giovanni (MI).
Si diploma all’Istituto Statale d’Arte di Monza e nel 2001 si laurea in Architettura al Politecnico di Milano. Dopo una breve parentesi di collaborazioni con alcuni studi di architettura, nel 2003 frequenta la scuola di Arteterapia al Centro di Formazione “La Linea dell’Arco” di Lecco, approfondendo il legame tra le due discipline e organizzando laboratori creativi e di supporto al progetto architettonico. Nel 2006, a seguito dell’incontro con Laura Ramoino, Bruscella entra in permanenza presso la Galleria “Le Tele Tolte”, partecipando a rassegna dove l’artista, il cui nome è volutamente nascosto, accompagna l’osservatore nell’opera e nel concetto rappresentato. Nel 2007 espone con la mostra collettiva “In-Visibil-Arte”, al Museo Angelo Rizzoli di Ischia e nell’Ex Convento di Santa Chiara per il XXXIV Premio Sulmona invitato dal Prof.Giorgio Di Genova. Negli stessi anni concentra il lavoro sull’immagine del cyborg, l’uomo migliorato da componenti esterne tecniche e tecnologiche, e presenta i risultati della ricerca con una personale allo spazio Sottovuoto di Milano. Parallelamente inizia a sperimentare la tecnica del collage, riciclando vari tipi di carta (pubblicità, sacchetti, scontrini, ricevute, ecc…) e servendosene per denunciare sprechi e disagi sociali. Nel 2008 si unisce al Movimento Innaturalista, dichiarando così il rifiuto dell’attuale sistema artistico ed esprimendo un giudizio fortemente negativo nei confronti dell’arte dell’ultimo mezzo secolo.
Dal 2010 definisce il suo lavoro il risultato di continue “coincidenze”, dove segni, colori, forme, materiali e abbaglianti illusioni si mescolano a gesti convulsi e fanno emergere le figure che animano le storie della sua pittura. Nel 2013 aderisce ai contenuti espressi nel Manifesto Brut partecipando a mostre collettive insieme al gruppo.
Bruscella continua a presentare il proprio lavoro grafico e pittorico in varie collettive e personali in Italia e all’estero come fossero le pagine di un diario, riscontrando apprezzamento sia da parte del pubblico che dalla critica.
Silvano Bruscella vive e lavora tra Milano e Gaeta.

Artisti Correlati